image_3b

Servizio di cremazione

Secondo la legislazione italiana, l’autorizzazione alla cremazione può essere concessa solo in presenza di un testamento del defunto che ne certifichi la scelta come modalità di sepoltura. Le Pompe Funebri Lupotti, con sede a Moncalieri, in provincia di Torino, assistono i clienti gestendo con cura tutta l’organizzazione dei funerali.

 

Nulla osta per la cremazione

In assenza di un atto testamentario contenente la volontà del defunto, i parenti sono tenuti a prestare una dichiarazione giurata con la quale attestano il desiderio di farsi cremare del loro caro. Una volta verificata la regolarità della documentazione, l’amministrazione comunale rilascia il nulla osta ai familiari. Le Pompe Funebri Lupotti si occupano sia del disbrigo dell’iter burocratico che della fase pratica. Le auto funebri delle onoranze, infatti, prelevano la salma dal luogo del decesso e la trasportano al forno crematorio. Le ceneri vengono quindi raccolte in un’urna cineraria e consegnate ai parenti, che possono scegliere se procedere o meno con un rito funebre.

Dispersione delle ceneri

Il divieto a disperdere le ceneri è decaduto con la norma promulgata nel 2001, con la quale è stato abolito anche l’obbligo di conservazione nei cimiteri. Spetta, dunque, ai familiari la decisione di come conservare le ceneri: si può optare, per esempio, per la dispersione nelle aree cimiteriali riservate dette luoghi del ricordo.

 

Per conoscere più nel dettaglio tutti i servizi forniti dall’agenzia funebre Lupotti, lo staff è a vostra completa disposizione. - Tel. 011. 68.28.145 (servizio continuo)